Partita IVA in Spagna per le società estere 2022. Spagna Ragionieri.

Partita IVA

1.

Partita IVA per aziende non residenti

Aziende estere che desiderano fornire beni o servizi in Spagna che sono soggetti a IVA, sono tenuti a registrare la loro società per l'IVA in Spagna.

Ciò comporta la registrazione della società presso l'imposta spagnola Ufficio e ottenere un codice fiscale per non residenti (NIE/NIF).

2.

Documentazione richiesta

È necessario fornire i seguenti documenti:


  • Un certificato prodotto dal Registro delle Imprese nel paese in cui è stata costituita la tua azienda. Questo documento dovrebbe indicare la sede legale della società e un elenco degli amministratori;
  • Una procura, bozza fornita da noi. Questo permette noi per ottenere il codice fiscale spagnolo per tuo conto;
  • Un documento di rappresentanza fiscale, bozza che deve essere fornita da noi. Questo nomina i tuoi rappresentanti fiscali in Spagna, che possono essere noi stessi o un altro commercialista di tua scelta.

Tutti i documenti devono essere legalizzati nel tuo paese (con l'Apostille dell'Aia) e tradotti in spagnolo. Possiamo fornire un servizio di traduzione giurata in spagnolo a questo fine a prezzi ragionevoli. Offriamo questo servizio per diverse lingue di origine, tra cui inglese e francese.

3.

I nostri addebiti

Il nostro addebito per la registrazione IVA della tua azienda è di 500 Euro.

Ciò include quanto segue:


  • Stesura del progetto di procura e fiscale Documenti di rappresentanza;
  • Ottenere un codice fiscale/partita IVA spagnola (NIF) per la tua azienda presso l'ufficio delle imposte a Barcellona;
  • Registrare l'attività della tua azienda con il Fisco Ufficio (Modulo 036).


Per favore contattaci per ulteriori dettagli.


Per la registrazione IVA spagnola per le aziende cinesi fai clic qui.

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione web. Di continuando a navigare nel sito accetti la nostra politica sull'utilizzo dei cookie.
OK | altro informazione.